Un piano educativo nazionale: la riforma della scuola…

Sulla riforma della scuola ho provato a scrivere le mie idee, ed ho scelto il Campo delle Idee per farlo…

L’articolo completo si trova a questo link:

Articolo sulla Riforma della Scuola

La riforma della scuola e del sistema di istruzione superiore non è una questione di competenza non solo del Ministero dell’Istruzione, per ottenere davvero un cambiamento occorre mettere insieme le forze di governo: senza il ministero dell’Economia non si possono condividere dati, approcci di valutazione e programmazione delle risorse per ottenere l’analisi e il monitoraggio della spesa; senza una collaborazione con il Ministero del lavoro non ci sarà mai un lancio definitivo dell’alternanza scuola-lavoro e della formazione professionale, e così senza una collaborazione con il Sistema Sanitario Nazionale non ci sarà mai una vera riforma della formazione dei medici. La vera rivoluzione potrebbe essere proprio questa, considerare l’istruzione una questione nazionale su cui fondare il nuovo rinascimento italiano.

Il piano educativo nazionale dovrebbe essere un piano che coinvolge tutti gli attori del sistema ma anche la società civile, così come avevo pensato dovesse essere la Costituente della Scuola.

Ulteriori spiegazioni di come si dovrebbe organizzare la Costituente della Scuola su Left

 

Rispondi